• Spazio sponsor 3 - La tua pubblicità qui!

Non si trattava di un ladro ma di un ragazzino che s’infilava nel garage dei vicini per abbracciare il loro cane.

Il piccolo Josh Breaux di Perre Part, in Louisiana, è stato ripreso dal video di sorveglianza dei vicini mentre di nascosto entrava velocemente nel loro garage per dare un amorevole abbraccio al loro cane.

Josh Breaux con il cane del vicino
Courtesy of Ginger Breaux

La proprietaria della casa, la signora Hollie Mallet, mentre analizzava il filmato della sicurezza ha notato l’adorabile incontro e postò il video nella sua pagina di Facebook nella speranza di trovare l’amico del suo cucciolo. Il video da maggio ad oggi ha ricevuto quasi 2 milioni di visite.

“Noi abbiamo un recinto nello scantinato così il cane può girovagare liberamente senza il pericolo di andare in strada” disse la signora Mallet alla ABC News. “Abbiamo notato una o due volte che il ragazzino si fermava in fondo alla strada per prendere una palla e lanciargliela. Un giorno dissi a mio marito che doveva vedere la registrazione dove si notava un bambino entrare nel recinto del cane e dargli un veloce abbraccio. Dovevamo scoprire chi fosse. Noi viviamo in una cittadina piccola dove tutti si conoscono, ma noi non conosciamo tutti i ragazzi del vicinato perché non abbiamo più bambini piccoli.”

Non tardò molto che la madre di Josh, Ginger Breaux, venne allertata del video: senza dubbio era il suo dolce figlio.

“Josh parla sempre del vostro cane!” scrisse Breaux nel post. “Ogni volta che passiamo lui osserva per vedere se può vedere la vostra cagnetta. Non sapevamo che stesse facendo cose come quelle. Quando ho visto il video per la prima volta mi sentivo una mamma felice perché mio figlio ama così tanto i cani e, nello stesso tempo, mi sentivo una mamma seccata perché lui sa che non dovrebbe entrare nelle proprietà altrui.”

La famiglia Breaux non ha un cane. Il loro cane di famiglia è morto di recente e non ne hanno ancora preso un altro. “Noi avevamo la nostra cagnetta Bella da quando Josh aveva 2 anni, ma è passata a miglior vita lo scorso anno,” spiegò sua madre in un altro post. “Al presente noi siamo molto indaffarati e Josh è molto occupato con le attività post scolastiche tanto che finora non abbiamo ancora deciso di riprendere un nuovo cucciolo. Però succederà!”

 

 

 

TOUCH HERE FOR MENU
aap_logo_centrale