• Spazio sponsor 3 - La tua pubblicità qui!

Cani abbandonati. I rifugi per animali in Spagna

Cani abbandonati…in Spagna

cani-abbandonati-rifugi-per-animali-in-spagnaMadrid crede di aver trovato una soluzione al problema dei cani abbandonati. La Comunità Autonoma di Madrid ha dato il via alla nuova normativa in materia di protezione animale che proibisce ai canili il sacrificio dei cani abbandonati ed aumenta la sanzione per l’abbandono. È prevista una multa pecuniaria che può arrivare ai trentamila euro (il doppio di quella precedente).
Si porrà fine così al conteggio dei giorni di soggiorno in canile per i cani abbandonati che finora venivano sacrificati
se, tra i 10 e i 19 giorni, il proprietario non si faceva vivo o non si trovava un’adozione.

L’iniziativa del governo regionale risponde ad una richiesta cittadina e, in particolar modo, delle associazioni in difesa degli animali. Con questa legge si vuole promuovere il rispetto, la cura e la difesa degli animali di affezione e, allo stesso tempo, si regolamenta l’allevamento e il commercio di animali di compagnia per incoraggiare l’adozione di questi. Questo è molto importante per la Spagna, che risulta essere il paese europeo nel quale vengono abbandonati più animali, quasi 140.000 all’anno tra cani e gatti.

cani-abbandonati_i-rifugi-per-animali-in-spagna

Questa nuova legge purtroppo riguarda solo la Comunità Autonoma di Madrid ma dovrebbe essere estesa ad altre comunità della Spagna dove si attua ancora per legge la soppressione degli animali arrivati in canile. In queste circostanze tante associazioni in difesa degli animali sono costrette a creare delle strutture-rifugio per proteggere alla meno peggio gli animali abbandonati evitando così la loro soppressione.

Cani abbandonati_i rifugi per animali in Spagna

Da parte nostra abbiamo avuto occasione di conoscere “EL CAU”, un rifugio per animali in Spagna gestito da un’associazione onlus, i cui volontari si occupano della cura dei cani lì ospitati e, ad essere onesti, dobbiamo dire che lo fanno con ottimi risultati.cani-abbandonati-rifugi-per-animali-in-spagna

“EL CAU” opera in una piccola città della Comunità Autonoma di Valencia. Cerca di salvare i cani abbandonati mentre gli animali che arrivano nel canile comunale vengono soppressi per regolamento dopo il periodo legale di stallo. Si sostiene con le quote versate dai soci-sostenitori e può ospitare una media di cento cani che, paragonati alle centinaia che finiscono invece nel canile comunale, sono ben pochi.

art-43_cani-abbandonati_i-rifugi-per-animali-in-spagna
BRUNO, il vecchietto del “CAU”

Purtroppo come in altre realtà, le difficoltà che devono affrontare i volontari della struttura non si limitano a quelle derivanti dall’assistenza agli animali e dagli sforzi per farli adottare, ma aumentano per la totale mancanza di sostegno da parte delle autorità locali quando si tratta di proteggere un animale, e per l’insensibilità e l’indifferenza delle persone che abbandonano gli animali con una facilità mozzafiato.Noi siamo stati lì, abbiamo conosciuto l’ardua lotta sostenuta giornalmente ed a quei volontari va tutto il nostro rispetto e il nostro plauso perché ogni piccola battaglia vinta è frutto di grandi sacrifici di ognuno di loro.

el cau vinaroz

TOUCH HERE FOR MENU
aap_logo_centrale